06 94 50 69 92 [email protected]

Noi di Roma Servizi sappiamo bene come pulire pavimenti molto sporchi, specialmente se posti all’esterno: scopri tutti i nostri segreti, che derivano dalla pluriennale esperienza nel settore. Contattaci gratuitamente per avere maggiori informazioni o ricevere il servizio, il preventivo è gratuito.

Come lavare i pavimenti esterni

In commercio esistono diversi prodotti per pulire il pavimento: intanto, possiamo iniziare aspirando o spazzando l’area. Mescoliamo l’acqua calda e una quantità adeguata di detergente per pavimenti, in base alle istruzioni sull’etichetta.

Una volta terminato il lavaggio, assicuriamoci di dare al pavimento un risciacquo extra, soprattutto se abbiamo in casa bambini o animali domestici; può essere fatto semplicemente lavando il panno che abbiamo appena usato e ripassando la superficie con acqua pulita.

Vediamo nello specifico come affrontare le macchie più frequenti e difficili da trattare in base alla tipologia di sporco che ci troviamo di fronte e anche alla tipologia di pavimento stesso.

Come eliminare il muschio dal cemento

Per rimuovere il muschio dal cemento, si raccomanda di usare i comuni detergenti per la pulizia del pavimento. Versare con cautela l’acqua bollente sul muschio, strofinare con una spazzola rigida, unire il detergente e usare un tubo a getto forte di acqua per lavare eventuali detriti.

Il solfammato di ammonio si trova nella maggior parte dei negozi di forniture da giardino, ed è un solido solubile in acqua, quindi è necessario uno spruzzatore da giardino o un annaffiatoio per applicarlo. Evita le aree con altre piante desiderabili e assicurati di seguire tutte le istruzioni del produttore.

Come con qualsiasi prodotto chimico, ma in particolare il solfammato di ammonio, assicurati di usare il tuo equipaggiamento protettivo, poiché può causare irritazione alla pelle, agli occhi e ai polmoni. È meglio usarlo in un giorno senza vento, per evitare che soffi su altre piante e prevenga ulteriormente il contatto diretto.

Vedi anche  Trattamento per gres porcellanato: punta sulla qualità

In alternativa utilizza la candeggina: mescolare una soluzione di mezzo bicchiere di candeggina con acqua. Utilizza uno spruzzatore per coprire l’area, strofinare e risciacquare.

Come togliere gli aloni dal pavimento

Per rimuovere gli aloni dal pavimento, utilizziamo innanzitutto una scopa per rimuovere sporco. Riempiamo un secchio da 2 litri con acqua tiepida. Aggiungiamo ¼ di tazza di aceto bianco o un tappo di detergente per piatti delicato. L’aceto e il detersivo sono la risposta migliore alla domanda “come sgrassare i pavimenti?“.

Riempiamo un secondo secchio da 2 litri con acqua tiepida per risciacquare. Risciacquiamo spesso la scopa nell’acqua pulita e poi di nuovo nella soluzione detergente per continuare a pulire il pavimento. Puliamo con un panno bianco asciutto ed esaminiamo il tessuto per eventuali tracce di sporco o grasso. Puliamo di nuovo l’area se c’è sporcizia sul panno di asciugatura.

Come togliere la ruggine dal pavimento

Le macchie di ruggine possono essere sgradevoli e anche molto difficili da rimuovere. Stendiamo un sottile strato di bicarbonato di sodio sulla macchia di ruggine. Il bicarbonato di sodio è di consistenza ruvida e in grado di sollevare le macchie di ruggine dal loro luogo di riposo.

Bagniamo il panno con aceto e strofinare sulla superficie macchiata. Risciacquiamo con acqua e ripetiamo fino a quando la macchia si è attenuata. Facciamo un ultimo risciacquo con acqua pulita, poiché l’aceto può avere un odore forte.

Come pulire le mattonelle esterne

Contattare gratuitamente

 
 
CHIAMA SUBITO 0694506992
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

0694506992